Experience
the future
of insurance

SECONDA EDIZIONE

Da gennaio 2022

Experience
the future
of insurance

SECONDA EDIZIONE

Da gennaio 2022

Il Master in Insurance Innovation è l’unico che parla di un business centenario con gli occhi del futuro, proponendo un percorso di formazione su temi digitali, innovativi e di sostenibilità nel settore assicurativo. Nasce dalla partnership tra eccellenze in ambito accademico, istituzionale e industriale. Al termine del master i migliori studenti saranno avviati verso un percorso di inserimento in azienda.

MASTER 2
LIVELLO
FULL TIME

CANDIDATURE APERTE
SINO AL 20
DICEMBRE

FACULTY MISTA DI
DOCENTI E MANAGER
INTERNAZIONALI

TITOLO CONGIUNTO
UNIVERSITÀ E
POLITECNICO DI TORINO

PROFILI IN USCITA
- ECOSYSTEM SPECIALIST
- INSURANCE DATA ANALYST

MASTER 2
LIVELLO
FULL TIME

CANDIDATURE APERTE
SINO AL 20
DICEMBRE

FACULTY MISTA DI
DOCENTI E MANAGER
INTERNAZIONALI

TITOLO CONGIUNTO
UNIVERSITÀ E
POLITECNICO DI TORINO

PROFILI IN USCITA
- ECOSYSTEM SPECIALIST
- INSURANCE DATA ANALYST

Overview

Oggi, la sfida per le aziende, anche nei settori più tradizionali, come quello assicurativo, consiste nel cogliere le potenzialità dell’innovazione e delle tecnologie digitali in grado di attivare uno sviluppo eco-sostenibile del Paese. Il business assicurativo richiede, infatti, più che mai, nuove competenze e professionalità in grado di coniugare la transizione di un business centenario con il linguaggio moderno della tecnologia, della digitalizzazione e della sostenibilità a tutto campo.

Il Master in Insurance Innovation propone un percorso di formazione full time su temi digitali, innovativi e di sostenibilità nel settore assicurativo e offre la possibilità di svolgere uno stage di almeno tre mesi presso una delle aziende partner ed è finalizzato a concrete opportunità di inserimento in primarie compagnie assicurative.

Il progetto unico in Italia è promosso e indirizzato dal Gruppo Intesa Sanpaolo e da Reale Mutua, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, è progettato e realizzato dalla Scuola di Management ed Economia dell’Università di Torino e dalla Scuola di Master e Formazione Permanente del Politecnico di Torino, in partnership con il Collegio Carlo Alberto.

 

Tutti i corsi seguono un approccio pratico e prevedono, a fianco di professori universitari di fama internazionale, il coinvolgimento di professionisti del settore.

È il primo master in Italia dedicato al business assicurativo a 360°, dall’innovazione di prodotto, all’innovazione di processo, alle tecnologie digitali, allo sviluppo eco-sostenibile, al risk management e gestione del capitale, agli aspetti più quantitativi e di intelligenza artificiale.
Un percorso che sviluppa sia competenze quantitative di data analytics, machine learning, IoT, cybersecurity, sia competenze manageriali, normative e di organizzazione digitale, preparando i candidati ad inserirsi all’interno del mondo aziendale e/o in start-up, fintech e insurtech.
Un master volto alla pratica aziendale, prevedendo numerose attività di case studies, laboratori informatici e innovation lab. Rafforza l’approccio operativo e lo scambio di conoscenze sul campo.
Affronta il cambiamento digitale delle assicurazioni con un approccio trasversale per processi e non per singole funzioni aziendali.

Overview

Oggi, la sfida per le aziende, anche nei settori più tradizionali, come quello assicurativo, consiste nel cogliere le potenzialità dell’innovazione e delle tecnologie digitali in grado di attivare uno sviluppo eco-sostenibile del Paese. Il business assicurativo richiede, infatti, più che mai, nuove competenze e professionalità in grado di coniugare la transizione di un business centenario con il linguaggio moderno della tecnologia, della digitalizzazione e della sostenibilità a tutto campo.

Il Master in Insurance Innovation propone un percorso di formazione full time su temi digitali, innovativi e di sostenibilità nel settore assicurativo e offre la possibilità di svolgere uno stage di almeno tre mesi presso una delle aziende partner ed è finalizzato a concrete opportunità di inserimento in primarie compagnie assicurative.

Il progetto unico in Italia è promosso e indirizzato dal Gruppo Intesa Sanpaolo e da Reale Mutua, con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, è progettato e realizzato dalla Scuola di Management ed Economia dell’Università di Torino e dalla Scuola di Master e Formazione Permanente del Politecnico di Torino, in partnership con il Collegio Carlo Alberto.

Tutti i corsi seguono un approccio pratico e prevedono, a fianco di professori universitari di fama internazionale, il coinvolgimento di professionisti del settore.

È il primo master in Italia dedicato al business assicurativo a 360°, dall’innovazione di prodotto, all’innovazione di processo, alle tecnologie digitali, allo sviluppo eco-sostenibile, al risk management e gestione del capitale, agli aspetti più quantitativi e di intelligenza artificiale.
Un percorso che sviluppa sia competenze quantitative di data analytics, machine learning, IoT, cybersecurity, sia competenze manageriali, normative e di organizzazione digitale, preparando i candidati ad inserirsi all’interno del mondo aziendale e/o in start-up, fintech e insurtech.
Un master volto alla pratica aziendale, prevedendo numerose attività di case studies, laboratori informatici e innovation lab. Rafforza l’approccio operativo e lo scambio di conoscenze sul campo.
Affronta il cambiamento digitale delle assicurazioni con un approccio trasversale per processi e non per singole funzioni aziendali.

Piano di studi

Il programma del corso
è articolato in quattro piattaforme, con grande attenzione al tema dell'interdisciplinarietà:

  1. Piattaforma in ingresso: offre moduli di insegnamento differenziati per ciascun cluster di laureati (economia/giurisprudenza/scienze politiche/ingegneria/matematica/fisica/statistica) proponendo un percorso formativo personalizzato sulla base del background degli studi universitari di ciascun studente.

  2. Piattaforma core: sviluppa i fondamentali del settore assicurativo, con un taglio sugli orientamenti ESG.

  3. Piattaforma innovation: fornisce conoscenze di big data, analytics, intelligenza artificiale, cyber security e tecnologie emergenti.

  4. Piattaforma active: prevede un'esperienza pratica, da svolgersi attraverso uno stage o la realizzazione di un project work, sotto la supervisione di un tutor aziendale.

Il Master prevede lo svolgimento di uno stage di 3 mesi presso le aziende sponsor nelle aree di maggior interesse dei singoli partecipanti o la stesura del project work sotto la supervisione di un tutor aziendale.
Accademici di fama internazionale, rappresentanti delle istituzioni, manager delle aziende sponsor dell'iniziativa, manager impegnati nelle sfide digitali e innovatori.

Faculty I edizione

Il master è un'esperienza formativa full-time della durata di 12 mesi. Le lezioni inizieranno a gennaio e si svolgeranno in modalità ibrida, sia in presenza presso il Collegio Carlo Alberto, sia in remoto.

Piano di studi

Il programma del corso
è articolato in quattro piattaforme, con grande attenzione al tema dell'interdisciplinarietà:

  1. Piattaforma in ingresso: offre moduli di insegnamento differenziati per ciascun cluster di laureati (economia/giurisprudenza/scienze politiche/ingegneria/matematica/fisica/statistica) proponendo un percorso formativo personalizzato sulla base del background degli studi universitari di ciascun studente.

  2. Piattaforma core: sviluppa i fondamentali del settore assicurativo, con un taglio sugli orientamenti ESG.

  3. Piattaforma innovation: fornisce conoscenze di big data, analytics, intelligenza artificiale, cyber security e tecnologie emergenti.

  4. Piattaforma active: prevede un'esperienza pratica, da svolgersi attraverso uno stage o la realizzazione di un project work, sotto la supervisione di un tutor aziendale.

Il Master prevede lo svolgimento di uno stage di 3 mesi presso le aziende sponsor nelle aree di maggior interesse dei singoli partecipanti o la stesura del project work sotto la supervisione di un tutor aziendale.
Accademici di fama internazionale, rappresentanti delle istituzioni, manager delle aziende sponsor dell'iniziativa, manager impegnati nelle sfide digitali e innovatori.

Faculty I edizione

Il master è un'esperienza formativa full-time della durata di 12 mesi. Le lezioni inizieranno a gennaio e si svolgeranno in modalità ibrida, sia in presenza presso il Collegio Carlo Alberto, sia in remoto.

Iscrizione

Ammissione, requisiti e scadenze

ll candidato ideale è un brillante laureato magistrale o di vecchio ordinamento* in una delle seguenti discipline: economia, giurisprudenza, scienze politiche, ingegneria, matematica, fisica o statistica, con un forte interesse per l’innovazione tecnologica e digitale, pronto a diventare attore del cambiamento in un business solido ma tradizionale quale quello assicurativo.

I candidati interessati devono presentare la domanda allegando Curriculum Vitae e modello ISEE (solo per candidarsi alla borsa di reddito).
Seguirà colloquio con la commissione di selezione del Master.

Al master sono ammessi 25 studenti.

Puoi inviare la tua candidatura fino al 20 dicembre 2021, salvo esaurimento dei posti disponibili, compilando il modulo di iscrizione.
Scopri di più sulle borse di studio e sulle ulteriori opportunità anche per gli studenti fuori sede.

Al termine del master i migliori studenti saranno avviati verso un percorso di inserimento in azienda.

*sono ammessi anche gli studenti che completeranno il percorso di laurea entro aprile 2022.

Perchè sceglierci

Contenuti altamente innovativi, con una forte integrazione tra business, strategia e tecnologie, grazie alla collaborazione tra Scuola di Management ed Economia di Torino, Politecnico di Torino e Collegio Carlo Alberto.

Interdisciplinarietà e modello pedagogico basato sulla partecipazione attiva ed esperienziale degli studenti, che favorisce il confronto e l'interazione tra i partecipanti.

Forte legame con il mondo assicurativo e alta spendibilità sul mondo del lavoro grazie alla presenza di importanti partner industriali.

Percorso formativo personalizzato e rilascio del certificato congiunto dell'Università di Torino e del Politecnico di Torino.

Oltre 400 ore di lezione, coinvolgendo una faculty mista, composta da accademici di fama internazionale, rappresentanti delle istituzioni, manager delle aziende sponsor dell'iniziativa e manager impegnati nelle sfide digitali e innovatori.

Creazione di nuove professionalità in grado di guidare la transizione di un business tradizionale verso il futuro con il linguaggio moderno della tecnologia, digitalizzazione e sostenibilità.

Iscrizione

Ammissione, requisiti e scadenze

ll candidato ideale è un brillante laureato magistrale o di vecchio ordinamento* in una delle seguenti discipline: economia, giurisprudenza, scienze politiche, ingegneria, matematica, fisica o statistica, con un forte interesse per l’innovazione tecnologica e digitale, pronto a diventare attore del cambiamento in un business solido ma tradizionale quale quello assicurativo.

I candidati interessati devono presentare la domanda allegando Curriculum Vitae e modello ISEE (solo per candidarsi alla borsa di reddito).
Seguirà colloquio con la commissione di selezione del Master.

Al master sono ammessi 25 studenti.

Puoi inviare la tua candidatura fino al 20 dicembre 2021, salvo esaurimento dei posti disponibili, compilando il modulo di iscrizione.
Scopri di più sulle borse di studio e sulle ulteriori opportunità anche per gli studenti fuori sede.

Al termine del master i migliori studenti saranno avviati verso un percorso di inserimento in azienda.

*sono ammessi anche gli studenti che completeranno il percorso di laurea entro aprile 2022.

Perchè sceglierci

Contenuti altamente innovativi, con una forte integrazione tra business, strategia e tecnologie, grazie alla collaborazione tra Scuola di Management ed Economia di Torino, Politecnico di Torino e Collegio Carlo Alberto.

Interdisciplinarietà e modello pedagogico basato sulla partecipazione attiva ed esperienziale degli studenti, che favorisce il confronto e l'interazione tra i partecipanti.

Forte legame con il mondo assicurativo e alta spendibilità sul mondo del lavoro grazie alla presenza di importanti partner industriali.

Percorso formativo personalizzato e rilascio del certificato congiunto dell'Università di Torino e del Politecnico di Torino.

Oltre 400 ore di lezione, coinvolgendo una faculty mista, composta da accademici di fama internazionale, rappresentanti delle istituzioni, manager delle aziende sponsor dell'iniziativa e manager impegnati nelle sfide digitali e innovatori.

Creazione di nuove professionalità in grado di guidare la transizione di un business tradizionale verso il futuro con il linguaggio moderno della tecnologia, digitalizzazione e sostenibilità.

Dicono di noi

Mi sono iscritta a questo master perché affascinata dalle tematiche d’avanguardia trattate. I Big data, l’intelligenza artificiale, il machine learning rappresentano le tecniche, sempre più raffinate, per analizzare i dati ottimizzando, così, i processi all’interno delle aziende e creando servizi e prodotti innovativi. La conoscenza del settore, insieme al senso critico e alla capacità di comunicazione che ho acquisito durante il percorso formativo rappresentano una valida guida per approcciare, con efficacia, il business del domani.

VALENTINA AMATO

Lavorare ogni giorno in gruppo su applicazioni concrete e sul progetto di innovazione insieme ai manager dei nostri sponsor è stato estremamente formativo. Ha creato spirito di squadra, ci ha insegnato il reale significato di teamworking e mostrato come sia possibile coniugare la tecnologia con la relazione umana. Una formazione esperienziale molto efficace e spesso anche divertente.

SIMONE POLINO

Dinamico, sfidante e stimolante. Così descrivo il Master in Insurance Innovation che consiglio a studenti ambiziosi che vogliono crescere in azienda e che abbiano pertanto l’ambizione di poter entrare in realtà veramente importanti sul piano italiano e internazionale.

CHIARA NEYROZ

I principali driver che mi hanno condotta al Master in Insurance Innovation sono due: la sua proposta in termini di arricchimento delle competenze tecniche in ambito assicurativo e la sua didattica multidisciplinare mirata sia all’empowerment delle soft skill sia a fornire gli strumenti necessari per capire il cambiamento tecnologico in atto e applicarlo in concreto nel business.

CAROLA MAMBRINI


Oltre alla multidisciplinarietà, ciò che rende questo master unico è il suo taglio professionalizzante. Il contatto continuo con professionisti del settore, oltre a trasmettere entusiasmo e passione, mi ha permesso di avere un’idea concreta del mondo assicurativo e dell’evoluzione tecnologica-innovativa che sta vivendo.

LUDOVICO BOZZO

Questo master mi ha permesso di sviluppare competenze quantitative per guidare la trasformazione tecnologica e digitale del business assicurativo. La formazione di eccellenza è assicurata dalla presenza di docenti molto qualificati provenienti da più poli universitari, e dalla collaborazione con manager e innovatori. Il master si è concluso con uno stage, così da integrare l’aspetto teorico a quello pratico della vita in azienda.

LORENZO EPIFANI

Open day 14 ottobre Open day 14 ottobreOpen day 14 ottobre Open day 14 ottobreOpen day 14 ottobre Open day 14 ottobreOpen day 14 ottobre Open day 14 ottobreOpen day 14 ottobre Open day 14 ottobre

Prospettive future

Il master mira a formare professionisti in grado di guidare il futuro delle assicurazioni, esperti di nuove tecnologie, innovazione e trasformazione digitale, per aziende, società di consulenza e imprese innovative.

Il percorso forma figure professionali spendibili nelle diverse aree organizzative di una compagnia di assicurazioni, accomunati da un DNA innovativo ed in grado di attivare nuovi modelli di business, aperti ed interconnessi e di lanciare startup innovative in ambito insurtech.

I profili in uscita appartengono a due macro aree:

- Ecosystem Specialist: raggruppa profili aziendali che si focalizzano sul business e che contribuiscono al processo di realizzazione di un prodotto/servizio, affrontando tematiche commerciali/marketing, di compliance, legali e promuovono lo scouting di potenziali partner per la costruzione dell’offerta (es. startup insurtech).

- Insurance Data Analyst: raggruppa profili aziendali che applicano la data science e l'intelligenza artificiale ai "processi core" assicurativi (pricing, risk management, gestione dei sinistri tramite data analysis, sistemi di reporting post vendita, CRM) contribuendo a sostenere le logiche di innovazione del business e individuando gli ambiti di applicazione delle nuove tecnologie.

Faculty

  1. Comitato scientifico
    È l’organo direttivo del Master che si occupa della supervisione dell’attività di formazione, garantendo l’allineamento dei contenuti didattici alle concrete esigenze della realtà aziendale.

Comitato scientifico - I edizione
  • Elisa Luciano (Direttore), Università di Torino
  • Eleonora Isaia (Vicedirettore), Università di Torino
  • Enrico Macii (Vicedirettore), Politecnico di Torino
  • Roberta Accettura, Intesa Sanpaolo Vita
  • Matteo Bordone Molini, Compagnia di San Paolo
  • Marcello Bugari, Reale Mutua
  • Renato Dorucci, Gruppo Intesa Sanpaolo
  • Fabrizio Mosca, Università di Torino
  • Luca Regis, Università di Torino
  • Elena Vigna, Università di Torino
  1. Corpo docente
    La faculty del Master in Insurance Innovation è composta da selezionati e qualificati accademici dell’Università degli Studi di Torino e del Politecnico di Torino e di altri prestigiosi Atenei nazionali ed internazionali, oltre che da manager e professionisti con una consolidata esperienza aziendale e didattica.

Corpo Docente - I edizione
  • Marco Cantamessa - Politecnico di Torino
  • Gilberto Castellani - Università La Sapienza di Roma
  • Tania Cerquitelli - Politecnico di Torino
  • Massimo De Felice - Università La Sapienza di Roma
  • Alain Devalle - Università di Torino
  • Dario Focarelli - ANIA
  • Alberto Floreani - Università Cattolica di Milano
  • Eleonora Isaia - Università di Torino
  • Ron Kenett - KPA and Samuel Neaman Institute, Technion - Israel
  • Antonio Lioy - Politecnico di Torino
  • Elisa Luciano - Università di Torino
  • Udi E. Makov - University of Haifa - Israel
  • Franco Moriconi – Università di Perugia
  • Fabrizio Mosca - Università di Torino
  • Anna Maria Olivieri - Università di Parma
  • Luca Passalacqua - Università La Sapienza di Roma
  • Massimo Poncino - Politecnico di Torino
  • Francesca Ricciardi- Università di Torino
  • Roberto Roberti - IVASS
  • Mario Valletta - Università del Piemonte Orientale

Prospettive future

Il master mira a formare professionisti in grado di guidare il futuro delle assicurazioni, esperti di nuove tecnologie, innovazione e trasformazione digitale, per aziende, società di consulenza e imprese innovative.

Il percorso forma figure professionali spendibili nelle diverse aree organizzative di una compagnia di assicurazioni, accomunati da un DNA innovativo ed in grado di attivare nuovi modelli di business, aperti ed interconnessi e di lanciare startup innovative in ambito insurtech.

I profili in uscita appartengono a due macro aree:

- Ecosystem Specialist: raggruppa profili aziendali che si focalizzano sul business e che contribuiscono al processo di realizzazione di un prodotto/servizio, affrontando tematiche commerciali/marketing, di compliance, legali e promuovono lo scouting di potenziali partner per la costruzione dell’offerta (es. startup insurtech).

- Insurance Data Analyst: raggruppa profili aziendali che applicano la data science e l'intelligenza artificiale ai "processi core" assicurativi (pricing, risk management, gestione dei sinistri tramite data analysis, sistemi di reporting post vendita, CRM) contribuendo a sostenere le logiche di innovazione del business e individuando gli ambiti di applicazione delle nuove tecnologie.

Faculty

  1. Comitato scientifico
    È l’organo direttivo del Master che si occupa della supervisione dell’attività di formazione, garantendo l’allineamento dei contenuti didattici alle concrete esigenze della realtà aziendale.

Comitato scientifico - I edizione
  • Elisa Luciano (Direttore), Università di Torino
  • Eleonora Isaia (Vicedirettore), Università di Torino
  • Enrico Macii (Vicedirettore), Politecnico di Torino
  • Roberta Accettura, Intesa Sanpaolo Vita
  • Matteo Bordone Molini, Compagnia di San Paolo
  • Marcello Bugari, Reale Mutua
  • Renato Dorucci, Gruppo Intesa Sanpaolo
  • Fabrizio Mosca, Università di Torino
  • Luca Regis, Università di Torino
  • Elena Vigna, Università di Torino
  1. Corpo docente
    La faculty del Master in Insurance Innovation è composta da selezionati e qualificati accademici dell’Università degli Studi di Torino e del Politecnico di Torino e di altri prestigiosi Atenei nazionali ed internazionali, oltre che da manager e professionisti con una consolidata esperienza aziendale e didattica.

Corpo Docente - I edizione
  • Marco Cantamessa - Politecnico di Torino
  • Gilberto Castellani - Università La Sapienza di Roma
  • Tania Cerquitelli - Politecnico di Torino
  • Massimo De Felice - Università La Sapienza di Roma
  • Alain Devalle - Università di Torino
  • Dario Focarelli - ANIA
  • Alberto Floreani - Università Cattolica di Milano
  • Eleonora Isaia - Università di Torino
  • Ron Kenett - KPA and Samuel Neaman Institute, Technion - Israel
  • Antonio Lioy - Politecnico di Torino
  • Elisa Luciano - Università di Torino
  • Udi E. Makov - University of Haifa - Israel
  • Franco Moriconi – Università di Perugia
  • Fabrizio Mosca - Università di Torino
  • Anna Maria Olivieri - Università di Parma
  • Luca Passalacqua - Università La Sapienza di Roma
  • Massimo Poncino - Politecnico di Torino
  • Francesca Ricciardi- Università di Torino
  • Roberto Roberti - IVASS
  • Mario Valletta - Università del Piemonte Orientale

I Partner

I Partner

Richiedi Informazioni

 

Richiedi Informazioni

 

Scroll to top